Serie A: il Napoli non supera l’Empoli, al San Paolo finisce 2-2. Verdi e Rugani spaventano Benitez.

Serie A: il Napoli non supera l’Empoli, al San Paolo finisce 2-2. Verdi e Rugani spaventano Benitez.

Il Napoli di Rafa Benitez non riesce a superare l’Empoli di Sarri, al San Paolo l’anticipo delle 12,30 si conclude con il punteggio di 2-2. Un Napoli in bambola fatica a trovare i tre punti in.

Commenta per primo!

Il Napoli di Rafa Benitez non riesce a superare l’Empoli di Sarri, al San Paolo l’anticipo delle 12,30 si conclude con il punteggio di 2-2. Un Napoli in bambola fatica a trovare i tre punti in campionato e soprattutto in casa arranca dimostrando di ritrovarsi in un periodo davvero negativo, il primo tempo dei partenopei è da cancellare con i toscani che gestiscono il pallone alla perfezione e riescono a trovare la via della rete con Simone Verdi che al 19′ sfrutta al meglio un contropiede orchestrato da Maccarone che regala proprio all’ex Milan un assist al bacio per il momentaneo vantaggio toscano. Il secondo tempo si apre con il raddoppio empolese grazie a Daniele Rugani che beffa Rafael dopo gli sviluppi di un corner; il Napoli però non si arrende: al 67′ riapre la partita con Duvan Zapata che incorna su cross di Mertens e al 72′ fissa il risultato sul 2-2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy