Serie B: Virtus Entella shock, il presidente Antonio Gozzi arrestato in Belgio per corruzione. Il comunicato

Serie B: Virtus Entella shock, il presidente Antonio Gozzi arrestato in Belgio per corruzione. Il comunicato

Caos in casa Virtus Entella. Il presidente del club di Chiavari, nonché numero uno di Federacciai, Antonio Gozzi, è stato arrestato in Belgio con l’accusa di corruzione. La.

Commenta per primo!

Caos in casa Virtus Entella. Il presidente del club di Chiavari, nonché numero uno di Federacciai, Antonio Gozzi, è stato arrestato in Belgio con l’accusa di corruzione. La società ligure ha emesso questo comunica sul proprio sito.

“Il nostro presidente Antonio Gozzi si è presentato spontaneamente in Belgio per essere ascoltato dal Giudice Istruttore Claise in merito al “caso Kubla”, un indagine riguardante un’ipotesi di corruzione di un funzionario del Congo, paese nel quale il Prof. Gozzi, insieme ad alcuni soci, ha compiuto interventi di natura finanziaria. In attesa di dimostrare la sua inequivocabile e totale estraneità alla vicenda, è stato trattenuto a Bruxelles per completare la ricostruzione dei fatti. Confidiamo in un rapido accertamento della verità da parte della giustizia belga e aspettiamo il Pres per la partita di sabato: Entella-Catania”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy