Serie B: caos Brescia, contattati Mangia e Iachini?

Serie B: caos Brescia, contattati Mangia e Iachini?

Vigilia di campionato tormentata in casa Brescia. Dopo la sconfitta casalinga con il Crotone di sabato scorso, il futuro del tecnico Giampaolo sembra appeso ad un filo. Il trainer originario di.

Commenta per primo!

Vigilia di campionato tormentata in casa Brescia. Dopo la sconfitta casalinga con il Crotone di sabato scorso, il futuro del tecnico Giampaolo sembra appeso ad un filo. Il trainer originario di Bellinzona pare abbia disertato volutamente gli ultimi allenamenti delle rondinelle, negando ripetutamente spiegazioni alla società di appartenenza. Sull’accaduto si è pronunciato lo storico patron del Brescia, Gino Corioni: “Affidiamo momentaneamente allo staff di mister Giampaolo la conduzione tecnica (al vice allenatore Fabio Micarelli, ndr) nella speranza che riprenda più in fretta possibile lattività effettiva, forte di un totale gradimento da parte dellintera squadra, del presidente e di tutto lo staff dirigenziale. Esonero in vista? Io aspetto ancora di parlargli e aspetto lui – ribadisce il presidente Gino Corioni -. E grave quello che ha fatto? Io voglio capire, lo considero bravo e lo aspetto”. Appaiono, però, dichiarazioni di facciata quelle rese da Corioni. Il quale – secondo la Gazzetta dello Sport – guarda già al sostituto di Giampaolo. In lizza quattro nomi: Gautieri, Tesser, Mangia e Iachini in ordine di gradimento. Il nodo verrà sciolto al termine di Carpi-Brescia, gara in programma domani sera, in occasione del turno infrasettimanale di Serie B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy