Serie A: Roma batte Fiorentina 4-2, male Viviano

Serie A: Roma batte Fiorentina 4-2, male Viviano

Nel secondo anticipo della 16esima giornata di Serie A, la Roma batte 4-2 la Fiorentina allOlimpico in una partita ricca di emozioni: giallorossi in vantaggio al 7 con Leandro Castan, che sugli.

Commenta per primo!

Nel secondo anticipo della 16esima giornata di Serie A, la Roma batte 4-2 la Fiorentina allOlimpico in una partita ricca di emozioni: giallorossi in vantaggio al 7 con Leandro Castan, che sugli sviluppi di un calcio da fermo appoggia in rete dopo un colpo di testa di Tachtsidis che sorprende un incerto Viviano. Il pareggio arriva dopo sette minuti, con Facundo Roncaglia che non può fallire il tap-in su invito di Gonzalo Rodriguez dopo un un calcio di punizione su cui la difesa della Roma sbaglia completamente il fuorigioco. Poi inizia lo show di Francesco Totti, che al 19 conclude una bella azione corale con un tiro secco da centro area e allo scadere del primo tempo fissa il punteggio sul 3-1 con un tiro dalla lunga distanza su cui Viviano arriva in maniera goffa, senza riuscire ad evitare che la palla entri in rete. A inizio ripresa la Fiorentina accorcia nuovamente le distanze con il neo-entrato Mounir El Hamdaoui, ma dopo aver sfiorato in più di unoccasione il pareggio viene punita all89 dal gol del definitivo 4-2 di Pablo Daniel Osvaldo, imbeccato ancora da Totti. Con questa vittoria la squadra di Zeman, alla quarta vittoria consecutiva, aggancia i viola e la Lazio al quarto posto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy