SERIE A: il derby è del Milan, Ibra batte l’Inter

SERIE A: il derby è del Milan, Ibra batte l’Inter

Il Milan è sempre più capolista del campionato. I rossoneri hanno sconfitto questa sera, nel posticipo della dodicesima giornata di Serie A Tim, lInter per una rete a zero. Ha deciso.

Commenta per primo!

Il Milan è sempre più capolista del campionato. I rossoneri hanno sconfitto questa sera, nel posticipo della dodicesima giornata di Serie A Tim, lInter per una rete a zero. Ha deciso lincontro un gol dellex attaccante nerazzurro Zlatan Ibrahimovic su calcio di rigore al 5 di gioco. Gara dunque subito in salita per gli uomini di Rafa Benitez, grazie al penalty concesso da Tagliavento per un dubbio intervento di Materazzi proprio sulla punta svedese rossonera. Primo tempo favorevole alla formazione di Allegri, più volte vicina al raddoppio: prima con Flamini, provvidenzialmente fermato al centro dellarea di rigore da un difensore dellInter sugli sviluppi di un contropiede, poi con lo stesso Ibrahimovic (tiro al volo alla Van Basten che termina di poco alto sopra la traversa). Nella ripresa subito due cambi (Milito fuori per infortunio, al suo posto Pandev; Pirlo al posto di Gattuso) e la possibile svolta: al 60 Abate viene espulso per somma di ammonizioni, costringendo i compagni a giocare lultima difficile mezzora di gara in dieci uomini. La reazione interista non tarda ad arrivare, ma il risultato non varia fino alla fine. Grazie a questa vittoria, la formazione di Allegri torna in testa alla classifica a quota 26, sei lunghezze in più dei cugini nerazzurri, fermi a 20 punti insieme alla Juventus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy