SERIE A: a Parma l’Inter perde punti scudetto

SERIE A: a Parma l’Inter perde punti scudetto

Nel posticipo serale del lunedì il Parma batte l’Inter di misura al “Tardini” arrestando la rincorsa al primo posto dei nerazzurri. Troppe le aspettative sul match per gli uomini di .

Commenta per primo!

Nel posticipo serale del lunedì il Parma batte l’Inter di misura al “Tardini” arrestando la rincorsa al primo posto dei nerazzurri. Troppe le aspettative sul match per gli uomini di Stramaccioni, che dopo la sconfitta della Juventus avevano sognato il meno uno in classifica dai bianconeri. All’avvio sono subito i ducali a rendersi pericolosi, specialmente la catena di destra Rosi-Biabiany crea più di un grattacapo alla difesa interista. In particolare, il laterale francese è l’uomo in più per i parmensi e l11 di Stramaccioni soffre la sua velocità e lei sue sterzate verso il centro. Nel secondo tempo i nerazzurri cercano di entrare un po’ di più nel vivo dell’azione. Ma la partita rimane in parità fino al 30’ minuto, quando Sansone si fa un quasi ‘coast to coast’ prima di scaricare di destro alle spalle del portiere Handanovic. Vittoria meritata per i gialloblu, che al fischio finale salgono a 20 punti in classifica, mentre l’Inter resta a 28 punti e scende al terzo posto, superato dal Napoli di due lunghezze e raggiunto dalla Fiorentina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy