SENSIBILE:”VICINO ALLA ROMA,MA HO DECISO..”

SENSIBILE:”VICINO ALLA ROMA,MA HO DECISO..”

“Andare alla Roma con Sabatini? In quel caso le questioni erano diverse, sarei tornato a lavorare con un grandissimo punto di riferimento quale ritengo il direttore, in veste apparentemente marginale.

Commenta per primo!

“Andare alla Roma con Sabatini? In quel caso le questioni erano diverse, sarei tornato a lavorare con un grandissimo punto di riferimento quale ritengo il direttore, in veste apparentemente marginale ma molto prestigiosa. In questo caso sono stati i tempi e altre circostanze personali mie che mi hanno poi portato ad andare alla Sampdoria, una scelta comunque prestigiosa nonostante la retrocessione”. È quanto dichiarato dal direttore sportivo del Novara, prossimo DS blucerchiato, Pasquale Sensibile, intervistato in esclusiva da Mediagol.it. “Sono abituato a fare le cose con logica, magari le mie possono sembrare scelte impopolari, ma voglio ricordare che dopo il primo anno di Palermo la società aveva scelto di prolungarmi il contratto ma ho preferito andare a lavorare in Serie C, in una piazza che non vinceva da tempo… perchè sarà che il mio cognome dice qualcosa, ma ho delle sensazioni e mi piace ascoltarle”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy