Sensibile:”Abel? Out non a caso,fuori da calcio..”

Sensibile:”Abel? Out non a caso,fuori da calcio..”

Tra i giocatori arrivati in rosanero nel corso dell’esperienza di Pasquale Sensibile a Palermo spicca il nome di Abel Hernandez. “Ricordo bene l’arrivo di Abel al Palermo, – racconta.

Commenta per primo!

Tra i giocatori arrivati in rosanero nel corso dell’esperienza di Pasquale Sensibile a Palermo spicca il nome di Abel Hernandez. “Ricordo bene l’arrivo di Abel al Palermo, – racconta Sensibile a Palermonews.it – un ragazzo giunto dall’Uruguay accompagnato da un grande carico di aspettative. Il suo potenziale e le sue qualità sono quelle tipiche del top player, ma i continui infortuni ne hanno frenato la possibile esplosione. Questi però non sono frutto del caso esclusi quelli di natura traumatica e sono stati legati da un suo inserimento non brillante nella realtà italiana, segnato anche da qualche episodio di natura extracalcistica. I continui stop però hanno portato a una sua maturazione e le sue dichiarazioni di fedeltà di qualche giorno fa ne sono la testimonianza, aspetto che mi porta a credere che stia trovando il giusto equilibrio per poter dare una mano a questa squadra. L’interesse di grandi club soprattutto da quelli diretti da dirigenti che lo conosco bene è un dato di fatto, sarà poi il Palermo a gestire nel migliore dei modi questa situazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy