SENSIBILE aMediagol:”SENTO FINALE ANCHE MIA”

SENSIBILE aMediagol:”SENTO FINALE ANCHE MIA”

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, l’attuale direttore sportivo del Novara, già promesso alla Sampdoria, Pasquale Sensibile analizza la Finale di Tim Cup in.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, l’attuale direttore sportivo del Novara, già promesso alla Sampdoria, Pasquale Sensibile analizza la Finale di Tim Cup in programma domenica prossima tra Inter e Palermo in qualità di ex responsabile dello scouting del club rosanero. “Questa finale conquistata dal Palermo è frutto di un lavoro programmatico che parte da lontano e che mi ha visto protagonista? Sì, credo che nel calcio ci si debba prendere sempre la propria quota di meriti e responsabilità. Sono stato uno degli attori, ho contribuito in quel periodo di lavoro in Sicilia, con il mio impegno ed eventualmente con le mie capacità a gettare delle basi importanti. Penso che l’ottenimento di questo prestigioso risultato sia il culmine di un trend di crescita straordinario del club rosanero realizzato grazie principalmente a Maurizio Zamparini”. Il futuro DS della Sampdoria, nel corso dell’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Mediagol.it, spende parole delogio anche per il numero uno di Viale del Fante. “Se ne sentono tante su questuomo, ma Maurizio Zamparini è un uomo che ha portato a Palermo il calcio di altissimo livello con il suo grandissimo entusiasmo, il suo geniale istinto e la sua voglia di fare sempre qualcosa di importante. Quindi credo che ognuno debba sentirsi orgoglioso con la propria quota di aver partecipato a questo progetto. Adesso siamo lì ad un passo dalla coppa,vedete, mi viene di dire siamo, e sarebbe bello impreziosire il tutto con un magnifico trionfo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy