Savini:“Rosa favoriti ma occhio effetto San Paolo”

Savini:“Rosa favoriti ma occhio effetto San Paolo”

Intervistato in esclusiva da Mediagol.it, lex terzino di Napoli e Palermo Mirko Savini, adesso punto fermo dei greci del Paok Salonicco, si è soffermato sul prossimo impegno dei rosanero, in.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva da Mediagol.it, lex terzino di Napoli e Palermo Mirko Savini, adesso punto fermo dei greci del Paok Salonicco, si è soffermato sul prossimo impegno dei rosanero, in trasferta al “San Paolo”. Per lui un derby del cuore. “A livello di condizione credo stia meglio il Palermo, i rosa vengono da una grossa vittoria, mentre il Napoli ha perso ad Udine, anche se poi il fattore campo del San Paolo conta molto. Anche il Napoli è una bellissima squadra, entrambe non sono più delle rivelazioni poiché stanno confermando quanto di buono fatto lanno prima – ha spiegato Savini a Mediagol.it – Per i partenopei però sarà una partita difficilissima, perché il Palermo sta bene ed è una grande squadra, ma ripeto, lì al San Paolo è dura per tutti. Sicuramente prevedo tanto spettacolo ed una bellissima partita. Cavani? Questanno è cresciuto molto. Le sue qualità erano indiscusse, anche a Palermo ha fatto molto bene, ma a Napoli si è ambientato subito trovando dalle prime giornate la via del gol. Quando sei un attaccante e segni con continuità diventa tutto più facile”. Successivamente lex giocatore rosanero ha preferito evitare il classico pronostico dellex “Non riesco a darlo perché si tratta di una gara aperta a tutti i risultati”. C’è stato anche modo per parlare delle ‘stelle’ che lunedì sera illumineranno il “San Paolo”. “Chi scelgo tra Hamsik o Pastore, Lavezzi o Miccoli? Sono tutti grandi giocatori. I primi due hanno caratteristiche diverse, e ciò vale anche gli altri due. Sono tutti fenomenali nel loro genere, preferisco non scegliere nessuno…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy