SANNINO:”Noi quasi moribondi,ma non mi arrendo”

SANNINO:”Noi quasi moribondi,ma non mi arrendo”

Intervistato da “Mediaset Premium” dopo la sconfitta sul campo del Milan, il tecnico del Palermo Giuseppe Sannino ha analizzato la prestazione dei suoi. “La cosa più importante per me oggi era.

Commenta per primo!

Intervistato da “Mediaset Premium” dopo la sconfitta sul campo del Milan, il tecnico del Palermo Giuseppe Sannino ha analizzato la prestazione dei suoi. “La cosa più importante per me oggi era vedere una squadra viva. Ho visto dei ragazzi che hanno dato lanima, una squadra che in certi frangenti ha messo in difficoltà il Milan. Dobbiamo vedere cosa fare nelle restanti partite, io ci credo. Dobbiamo cercare di fare punti, non importa con chi. Se con la Roma o con il Pescara non fa differenza, dobbiamo fare punti e tornare a vincere in casa. Io da casa osservavo, non ho mai voluto parlare del Palermo. Ora sono chiamato quando il “malato” è ormai quasi “moribondo”. Fino a quando la matematica non ci condannerà io ho il dovere di crederci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy