SANNINO:”In B non vinci perché ti chiami Palermo”

SANNINO:”In B non vinci perché ti chiami Palermo”

“La partita di stasera è lemblema della stagione. Una mezzora in cui abbiamo creato gestendo il campo e poi ci siamo trovati sotto di tre a zero per demerito, fa parte di un campionato.

Commenta per primo!

“La partita di stasera è lemblema della stagione. Una mezzora in cui abbiamo creato gestendo il campo e poi ci siamo trovati sotto di tre a zero per demerito, fa parte di un campionato che bisogna archiviare in fretta e cercare di capire lanno prossimo cosa vogliamo fare. Dobbiamo andare a vedere cosa è successo e cosa bisogna fare, credo ci sia bisogno di fare molto per una stagione in cui ci sarà di soffrire. Non vai in B e vinci perché sei il Palermo, il calcio a tavolino non mi piace, mi piace quello di campo, dei valori, di una squadra che rappresenta una città. Palermo è una città con una grande fede”. Così il tecnico rosanero, Giuseppe Sannino, dalla sala stampa del “Renzo Barbera”, nel dopo partita di Palermo-Parma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy