SABATINI:”ONORATO SUCCESSIONE PERINETTI”

SABATINI:”ONORATO SUCCESSIONE PERINETTI”

Walter Sabatini a poco più di un mese dalle dimissioni rassegnate dall’incarico di direttore sportivo del Palermo parla delle qualità degli uomini che hanno composto il suo staff.

Commenta per primo!

Walter Sabatini a poco più di un mese dalle dimissioni rassegnate dall’incarico di direttore sportivo del Palermo parla delle qualità degli uomini che hanno composto il suo staff di scouting e spende parole di elogio per quello che probabilmente sarà il suo successore. “Perinetti è molto diverso da me per sua fortuna, rappresenta caratterialmente un modo di essere diverso dal mio, ribadisco per fortuna sua. Luca Cattani è già un direttore sportivo, doveva solo maturare le sue esperienze. Lo staff del Palermo è molto evoluto, perché Ricky Massara è puntiglioso e volitivo, continua a fare benissimo il suo lavoro. Poi cè Dario Rossi che è molto bravo e spesso il suo valore viene sottaciuto, ma ad esempio è stato tra i primi a capire il valore di Ilicic. Poi cè Mattia Baldini che sta fornendo il suo contributo da stagista. Con Perinetti si va sul sicuro? Certo, Perinetti è una figura professionale inattaccabile – ha spiegato Sabatini ai microfoni di Mediagol.it – qualora fosse questa la scelta di Zamparini sarebbe una scelta importante, condivisibile. Giorgio Perinetti è una persona che sa fare calcio, anche quando lha fatto a più basso livello ha dimostrato di saper vincere e sarei onorato di essere succeduto da una figura di così alto livello”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy