SABATINI:“Noi spettatori su Cavani, l’Inter…”

SABATINI:“Noi spettatori su Cavani, l’Inter…”

Altra possibile partenza eccellente nella prossima campagna trasferimenti in casa rosanero, potrebbe essere quella dell’attaccante uruguaiano Edinson Cavani, per il quale le sirene di mercato.

Commenta per primo!

Altra possibile partenza eccellente nella prossima campagna trasferimenti in casa rosanero, potrebbe essere quella dell’attaccante uruguaiano Edinson Cavani, per il quale le sirene di mercato non mancano di certo sia in Italia che all’estero. A tal proposito si è espresso il direttore sportivo del Palermo, Walter Sabatini, intervistato da Mediagol.it. “Sul giocatore ad oggi c’è l’interesse di qualche società ma non si è mai concretizzata una vera e propria offerta, stiamo un po’ alla finestra valutando anche il suo stato d’animo, ma su di lui non stiamo facendo mercato, diciamo che noi in questa situazione siamo più spettatori che protagonisti. L’Inter? Credo che in un momento topico della sua storia recente l’Inter abbia altro a cui pensare che non a Cavani o Messi. Sicuramente parliamo di un giocatore molto seguito ma come ripeto non ci sono state proposte che abbiamo incassato come ufficiali, sapete che nel calcio le parole e gli spifferi contano poco. Il valore del suo cartellino – conclude Sabatini – è espresso nella clausola rescissoria che Zamparini ha fissato nel rinnovo contrattuale di Cavani, ovvero 25 milioni di euro, chi vuole il giocatore quindi deve attenersi a quella cifra sia in Italia che all’estero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy