ROSSI:”MI VERGOGNO, NON MERITO APPLAUSI”

ROSSI:”MI VERGOGNO, NON MERITO APPLAUSI”

“Io non vorrei buttare però tutto quello fatto di buono finora. Ci sono ancora undici partite, ha ottenuto ottimi risultati, quindi non bisogna fustigarsi ma neanche nascondere la testa sotto.

Commenta per primo!

“Io non vorrei buttare però tutto quello fatto di buono finora. Ci sono ancora undici partite, ha ottenuto ottimi risultati, quindi non bisogna fustigarsi ma neanche nascondere la testa sotto la sabbia. Motivi squadra scarica? Se avessi la risposta la darei, forse intimamente ce l’ho ma la tengo per me. Gli applausi del pubblico? Forse lo sanno che ho sempre cercato e continuerò a cercare di dare il massimo. Io oggi mi sono vergognato e mi hanno fatto male quegli applausi perché credo di non essermeli meritati”. Lo ha detto in sala stampa il tecnico del Palermo Delio Rossi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy