ROSSI: “Io alla Roma? Non sono un gufo”

ROSSI: “Io alla Roma? Non sono un gufo”

Lex tecnico del Palermo Delio Rossi, che ieri a “Radio Kiss Kiss” aveva spiegato i motivi del suo rifiuto di tornare al Palermo, ha voluto specificare che le sue parole di elogio nei confronti della.

Commenta per primo!

Lex tecnico del Palermo Delio Rossi, che ieri a “Radio Kiss Kiss” aveva spiegato i motivi del suo rifiuto di tornare al Palermo, ha voluto specificare che le sue parole di elogio nei confronti della Roma non erano un tentativo di candidarsi per la panchina giallorossa, al momento occupata dallo spagnolo Luis Enrique. “Non sono un gufo. Ho detto: la squadra che mi intriga di più in questo mo­mento è la Roma perché ha cambia­to tutto ed è pronta a cominciare una nuova avventura. Ma era un discorso generale, senza ma­lizia. Io non ho mai fatto il gufo – ha proseguito il tecnico romagnolo, come riporta “Il Corriere dello Sport” – , non è nelle mie corde, non è nel mio mo­do di pensare, ho rispetto per le per­sone. No, non mi sono can­didato a nulla. Ripeto, non sono un gufo, non è il mio modo di essere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy