ROSSI: “Che orgoglio la maturazione di Pandev”

ROSSI: “Che orgoglio la maturazione di Pandev”

Delio Rossi ha parlato a Sportitalia della crescita di Goran Pandev, giocatore macedone dell’Inter che sabato sera potrebbe partire da titolare nella finale di Champions League di Madrid. “Goran.

Commenta per primo!

Delio Rossi ha parlato a Sportitalia della crescita di Goran Pandev, giocatore macedone dell’Inter che sabato sera potrebbe partire da titolare nella finale di Champions League di Madrid. “Goran Pandev per me è un motivo d’orgoglio, io l’ho preso che era ancora un ragazzino, eppure dicevo all’epoca che avrei vinto un premio se fossi riuscito a farlo correre. Vederlo a questi livelli, protagonista di una finale di Champions League è una delle soddisfazioni più grandi per un allenatore”. L’allenatore del Palermo ha poi dato l’Inter per favorita anche per via dell’assenza di Ribery nelle fila dei bavaresi. “Aldilà della compattezza del Bayern il tasso tecnico, il guizzo di Robben e Ribery sono fondamentali per dare quel qualcosa in più allla squadra tedesca. Sicuramente l’assenza di Ribery è pesante per il Bayern, per questo penso che l’Inter ha in campo un coefficente tecnico più alto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy