ROSSI: “TESTA A ROMA? FACILE, VOLEVO 3PT”

ROSSI: “TESTA A ROMA? FACILE, VOLEVO 3PT”

“Se la testa è già a Roma? Sarebbe facile se dicessi di si, ma io ci tenevo a finire bene davanti la nostra gente”. Lo ha dichiarato, al termine di Palermo-Chievo, il tecnico.

Commenta per primo!

“Se la testa è già a Roma? Sarebbe facile se dicessi di si, ma io ci tenevo a finire bene davanti la nostra gente”. Lo ha dichiarato, al termine di Palermo-Chievo, il tecnico rosanero Delio Rossi. Mediagol.it ha raccolto le sue dichiarazioni in mixed zone “Non è un problema di condizione fisica, è sempre la testa a comandare le gambe. In settimana abbiamo magari caricato un po’ di più anche perché per noi non si trattava dell’ultima partita, l’ultima l’avremo tra sette giorni, quindi… – ha spiegato Rossi – non è che tutto ad un tratto la condizione fisica sparisce. Ad un certo punto poi i ragazzi hanno cominciato a risolverla da soli da partita, e fare un po’ accadermia. Non ce lo possiamo permettere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy