Roma: De Rossi diventa cedibile, aperta l’asta

Roma: De Rossi diventa cedibile, aperta l’asta

“De Rossi incedibile? In estate è stata ascoltata un’offerta fatta dal City, e se l’abbiamo ascoltata vuol dire che l’abbiamo presa in considerazione. Se dovesse arrivare.

Commenta per primo!

“De Rossi incedibile? In estate è stata ascoltata un’offerta fatta dal City, e se l’abbiamo ascoltata vuol dire che l’abbiamo presa in considerazione. Se dovesse arrivare un’altra offerta la riascolteremo, ma potremo decidere di soprassedere un’altra volta”. Bastano queste parole pronunciate su Sky dal direttore generale della Roma, Franco Baldini, a scatenare un vero e proprio putiferio di mercato attorno al nome di Daniele De Rossi. Come già detto, in estate era stato il City di Mancini a provare l’assalto, vanamente. Adesso, però, agli inglesi si sono aggiunti i londinesi del Chelsea, gli spagnoli del Real e gli onnipresenti francesi del Paris Saint Germain. Difficilmente, a questo punto, che De Rossi resterà in giallorosso per un’altra stagione, a meno che non sia lui a scegliere di restare per amore della squadra e della città.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy