Rivoluzione Figc: via Tosel e Palazzi. Ecco le nuove proposte di Tavecchio

La Figc cambia volto e rinnova i vertici della giustizia sportiva: oggi le scelte del Consiglio federale.

Commenta per primo!

Il presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, cambia volto alla giustizia sportiva.

L’ex Prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, prenderà il posto di Stefano Palazzi (Tavecchio gli avrebbe chiesto di andare alla Corte sportiva d’appello) e il presidente della Corte federale d’appello, Gerardo Mastrandrea, sarà il nuovo giudice sportivo della Serie A. Inoltre, un altro autorevole magistrato, Cesare Mastrocola, già presidente del Tar Campania, è stato proposto per rimpiazzare il presidente del Tribunale federale nazionale Sergio Artico, che andrà in pensione.

Questi – scrive ‘La Gazzetta dello Sport’ – i nomi proposti da Tavecchio per cambiare i vertici e riformare la giustizia del calcio. Ciò che stupisce i più è l’avvicendamento sulla poltrona del giudice sportivo: via Gianpaolo Tosel, dopo dieci anni di attività, dentro dunque Mastrandrea.

Nella giornata di oggi, i pronunciamenti del Consiglio federale (e le prossime ratifiche del Coni) sulle novità proposte del numero uno della FIGC.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy