Rivoluzione cinese: anche l’Auxerre passa ad una proprietà asiatica

Rivoluzione cinese: anche l’Auxerre passa ad una proprietà asiatica

La società transalpina passa in mani cinesi. Starà agli asiatici risollevare le sorti del club.

Commenta per primo!

Anche l’Auxerre passa in mano ad una proprietà cinese.

Il glorioso club francese, caduto in disgrazia dopo i fasti ottenuti a cavallo tra fine anni 90 ed inizio 2000, troverà infatti nella ORG Packaging i nuovi titolari delle quote azionarie di maggioranza del club.

Boccata di aria fresca dunque per la società transalpina, attualmente penultima in Ligue 2.

Annuncio atteso – secondo quanto riportato da L’Yonne Republicaine – entro giovedì 13 ottobre, data in cui i crismi dell’ufficialità dovrebbero già aver trovato formale conferma.

Zamparini: “Non vi sono ancora sicurezze sui cinesi, ma spero arrivino”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy