Reja: “Siamo entrati in un ‘vortice’ senza uscita”

Reja: “Siamo entrati in un ‘vortice’ senza uscita”

“Siamo entrati in un vortice dal quale non riusciamo ad uscire. Oltretutto piove sul bagnato perchè ieri si è fatto male Gargano, oggi Maggio, forse ne avrà per 40-50 giorni..

Commenta per primo!

“Siamo entrati in un vortice dal quale non riusciamo ad uscire. Oltretutto piove sul bagnato perchè ieri si è fatto male Gargano, oggi Maggio, forse ne avrà per 40-50 giorni. Oggi per un’ora abbiamo fatto bene, Muslera è stato tra i migliori in campo per la Lazio”. Così l’allenatore del Napoli Edy Reja, ai microfoni di Sky Sport al termine di Napoli-Lazio. Successivamente Reja ha preferito non commentare le voci riguardanti un suo possibile esonero. “Questi non sono problemi che mi riguardano, dovete chiedere alla società”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy