RANIERI:”Conoscevamo Palermo ma non è servito”

RANIERI:”Conoscevamo Palermo ma non è servito”

Claudio Ranieri ha parlato a Mediaset Premium dopo la partita persa dalla Roma contro il Palermo nel match valido per il 14° turno di campionato. “Il primo tempo? E stato buono, il Palermo.

Commenta per primo!

Claudio Ranieri ha parlato a Mediaset Premium dopo la partita persa dalla Roma contro il Palermo nel match valido per il 14° turno di campionato. “Il primo tempo? E stato buono, il Palermo è stato molto bravo, sapevamo che si sarebbe chiuso e avrebbe sfruttato i contropiede, con quei tre là davanti, Miccoli, Pastore e Ilicic, che sono bravissimi a non darti punti di riferimento. Ci si aspettava un po di più dal centrocampo, in copertura un po in affanno? Affanno per quei 3 che ti allungavano, per cui o gli fai gol e cambia la strategia, o se no devi sottostare al loro contropiede. La Roma si ridimensiona? Beh volevamo dare una risposta alla classifica, che ceravamo, nonostante gli sforzi della Champions, invece non ce labbiamo fatta, perché abbiamo incontrato un ottimo Palermo. Ma la Roma cè per lo scudetto? Noi continueremo, non ci arrendiamo, dobbiamo migliorare, e fare più punti in trasferta. Era una partita chiave, vincere voleva dire che ceravamo, ma ci siamo e vogliamo reagire subito, da Chievo sabato”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy