Quotidiani: il valzer delle punte per la stampa

Quotidiani: il valzer delle punte per la stampa

Ogni giorno un nome nuovo. Ogni giorno una nuova destinazione. E già iniziato il calciomercato per buona parte delle società italiane, ma soprattutto per i quotidiani sportivi, che non.

Commenta per primo!

Ogni giorno un nome nuovo. Ogni giorno una nuova destinazione. E già iniziato il calciomercato per buona parte delle società italiane, ma soprattutto per i quotidiani sportivi, che non fanno altro che svelare giornalmente novità, indiscrezioni e clamorose dichiarazioni. Partiamo da “La Gazzetta dello Sport”, che in prima pagina ha evidenziato come la Juventus sia fortemente interessata al talento barese Antonio Cassano, vicino alla rescissione con la Sampdoria. I bianconeri sono scatenati, e starebbero trattando anche con il Catania per Maxi Lopez. Il Milan, invece, continua a seguire la pista che porta ad Alessando Matri, non dimenticando vecchi interessi per David Trezeguet, che tanto bene sta facendo in Spagna con il suo Hercules. Infine, lInter: secondo la “rosea”, obiettivo numero 1 dei nerazzurri sarebbe Rodrigo Palacio, in forza al Genoa. Il “Corriere dello Sport”, invece, sottolinea come la Juventus punti ancora su Alex Del Piero per il proprio futuro, visto che Marotta si è detto pronto a far firmare il prolungamento di contratto al capitano bianconero. LInter sarebbe interessata al cileno Sanchez dellUdinese, mentre il Milan avrebbe frenato su Matri, per il quale Cellino chiede ben 15 milioni. “Tuttosport”, invece, rievoca vecchi obiettivi, con la Juventus in primo piano che sogna lapprodo di Edin Dzeko, in rotta, come al solito, con il Wolfsburg. Il quotidiano evidenzia, tuttavia, come sia Matri il calciatore che arriverebbe nel caso il bosniaco dovesse ancora una volta rimandare il proprio arrivo. DellInter nessun cenno, mentre al Milan viene accostato il nome del palermitano Massimo Maccarone, già richiesto dall Juventus qualche tempo fa. Non si capisce bene quale sia la verità, ma da domani siam sicuri che nuovi nomi e nuovi scoop riempiranno le prime pagine dei quotidiani sportivi, perché il calcio è anche questo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy