PULVIRENTI: “POTEVAMO ANDARE SOTTO MA..”

PULVIRENTI: “POTEVAMO ANDARE SOTTO MA..”

CATANIA, STADIO “MASSIMINO” (Dai nostri inviati) – “Noi stavamo giocando contro unottima squadra, nel primo tempo è stata equilibrata, poi in Serie A ci può stare sempre la giocata che.

Commenta per primo!

CATANIA, STADIO “MASSIMINO” (Dai nostri inviati) – “Noi stavamo giocando contro unottima squadra, nel primo tempo è stata equilibrata, poi in Serie A ci può stare sempre la giocata che ti fa andare sotto, però stavamo troppo bene e avevamo troppa voglia per avere sorprese”. Lo ha detto in sala stampa il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, raggiante dopo il 4-0 nel derby contro il Palermo. “Mancano sette giornate – ha continuato il massimo dirigente etneo -, se la quota è 40 punti dovremmo addormentarci per rischiare, i punti ancora dobbiamo farli, ma vista la condizione e come stiamo lavorando non dovremmo avere problemi. E importante che stiamo arrivando al momento decisivo in grandi condizioni. Ledesma e Pesce entrano e segnano? Porte chiuse o aperte cambia poco, però i ragazzi stanno bene, abbiamo avuto il mese di gennaio e febbraio con una marea di infortuni, la prossima settimana recupereremo Capuano e Potenza, adesso la rosa sta diventando quella pensata a inizio stagione, una rosa importante e tante volte quando ci sono i cambi possono fare la differenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy