Pulvirenti: “Dopo Livorno sono tutti in discussione compreso Sannino, è un quaquaraquà”

Pulvirenti: “Dopo Livorno sono tutti in discussione compreso Sannino, è un quaquaraquà”

Il presidente del Catania Antonino Pulvirenti, attraverso le colonne de La Sicilia, dopo la sconfitta di Livorno ha attaccato pesantemente il tecnico degli etnei Beppe Sannino che si sarebbe fatto.

Commenta per primo!

Il presidente del Catania Antonino Pulvirenti, attraverso le colonne de La Sicilia, dopo la sconfitta di Livorno ha attaccato pesantemente il tecnico degli etnei Beppe Sannino che si sarebbe fatto condizionare dal suo preparatore atletico. “Abbiamo gestito bene la gara dimostrando che potevamo vincere nonostante gli infortuni, poi il solito crollo e questo atteggiamento in trasferta è inaccettabile. Abbiamo perso due punti e gli infortuni non li considero, non abbiamo la mentalità e quella deve darla l’allenatore. In questo momento sono tutti in discussione, compreso il mister. Le responsabilità sono dello staff tecnico e medico, anche quando si decide di utilizzare un giocatore come Martinho reduce da infortunio, nonostante qualcuno avesse chiaramente detto che si rischiava una ricaduta. Dobbiamo ritrovare una linea comune e coesa, solo così possiamo uscire da questa situazione. Se un allenatore si fa condizionare dal preparatore è un quaquaraquà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy