Prof. Mariani: “Intervento Abel ok,ora va aiutato”

Prof. Mariani: “Intervento Abel ok,ora va aiutato”

Dopo loperazione effettuata nella clinica Villa Stuart di Roma allattaccante del Palermo Abel Hernandez, il Professor Pier Paolo Mariani è stato intervistato da “Radio Radio Palermo” e ha.

Commenta per primo!

Dopo loperazione effettuata nella clinica Villa Stuart di Roma allattaccante del Palermo Abel Hernandez, il Professor Pier Paolo Mariani è stato intervistato da “Radio Radio Palermo” e ha fatto il punto sullesito dellintervento e sui tempi di recupero delluruguayano. “Il ragazzo ha avuto una lesione del legamento crociato e poi abbiamo riscontrato anche una lesione del menisco, vista dalla risonanza. Abbiamo effettuato il classico intervento del caso. Si tratta di lesione e non di rottura? È un equivoco nel quale incappano spesso i non addetti ai lavori: dal punto di vista medico sono esattamente la stessa cosa. Lintervento è riuscito bene ed è stato effettuato alla presenza del dottor Ferdinando Battistella (responsabile medico del Palermo, ndr). Il ragazzo sta bene, è sereno e domani inizierà la fisioterapia. Recupero in quattro mesi miracolo fattibile? Direi di sì, ma dipenderà da tutto lo staff che avrà in cura Hernandez. Non si tratta di miracoli, ma situazioni di intensa riabilitazione che coinvolgono più professionalità. In questi casi laspetto mentale influisce per il 50%. Hernandez avrà dolore -ha proseguito Mariani- , ma la preoccupazione principale sarà di non poter ritornare in campo e restare fuori dallambiente sportivo. È fondamentale un supporto psicologico. In passato, per esempio, mi è capitato di operare due giocatori, uno ansioso e laltro più propositivo, che si sono infortunati nello stesso periodo. Si sono supportati a vicenda e sono riusciti a tornare in campo prima dei tempi previsti. Hernandez starà 3-4 giorni a Villa Stuart e poi sarà dimesso, ma la prima parte della riabilitazione avverrà sotto la mia supervisione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy