PRIMAVERA: IL PALERMO PERDE 5-2 A BARI

PRIMAVERA: IL PALERMO PERDE 5-2 A BARI

Il Palermo ha rimediato una brutta e pesante sconfitta in quel di Bari. Nel match valevole per la nona giornata di ritorno del Campionato Primavera, dopo un buon primo tempo i rosa sono letteralmente.

Commenta per primo!

Il Palermo ha rimediato una brutta e pesante sconfitta in quel di Bari. Nel match valevole per la nona giornata di ritorno del Campionato Primavera, dopo un buon primo tempo i rosa sono letteralmente spariti nella ripresa. Partiti bene e passati in vantaggio al 17’ grazie ad un bel pallonetto di Piazza su Perina, i ragazzi di Paolo Beruatto si sono fatti raggiungere tre minuti dopo. Bravo Cascione a sfondare dalle parti di Fricano e a mettere al centro un cross arretrato per Gammone che non sbaglia e fa 1-1. Al 32’ lo stesso Gammone, tra i migliori in campo della gara, colpisce anche un incrocio dei pali con una conclusione a giro di destro. Poi ai rosa viene annullato un gol per fuorigioco, sugli sviluppi di un calcio di punizione. Nel secondo tempo, però, succede l’incredibile. Al 5’ va in rete Mastroianni di testa, poi inizia lo show di Grandolfo che realizza una tripletta approfittando dello sbando difensivo della squadra rosanero. Al 26’ inutile il gol di Prestia di testa, così come inutili si sono rivelati gli ingressi in ordine di elementi offensivi come Pieri, Carioto e Sanseverino. Una sconfitta che condanna il Palermo anche in chiave play off. Riproduzione consentita esclusivamente citando la fonte Mediagol.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy