Prima pagina: “Corriere dello Sport”

Prima pagina: “Corriere dello Sport”

Prima pagina del “Corriere dello Sport” dedicata all’incredibile dichiarazione di Umberto Bossi, leader del partito della Lega Nord, il quale ha accusato la nazionale italiana di essersi.

Commenta per primo!

Prima pagina del “Corriere dello Sport” dedicata all’incredibile dichiarazione di Umberto Bossi, leader del partito della Lega Nord, il quale ha accusato la nazionale italiana di essersi comprata la partita contro la Slovacchia: “L’Italia compra la partita” è il titolo del quotidiano romano, che sottolinea come il ‘Senatur’ abbia aggiunto che dal prossimo anno, come forma di ricompensa, 2 o 3 calciatori della nazionale slovacca giocheranno nel nostro campionato. Dura la risposta della Federcalcio, che si è detta sconcertata della dichiarazione offensiva, che ha superato ogni limite. Lippi, intanto, sta cercando di capire che tipo di formazione mettere in campo, proponendo Gattuso al posto di Marchisio, così da inserire una punta in più nel tridente offensivo. Nelle gare giocate ieri, intanto, nuova brutta figura della Francia di Domenech, che esce a testa bassa dalla competizione, sconfitta dal Sudafrica per 2 a 1. In serata, una grande Argentina è riuscita a superare una modesta Grecia, sconfitta con il punteggio di 2 a 0, frutto delle reti di Demichelis e Palermo. Altro spazio dedicato al calciomercato, con l’Inter che è sempre più vicina a prolungare il contratto a Diego Milito, fino al 2014, a 5 milioni netti all’anno. E’ uscito allo scopero Adriano Galliani, il quale ha chiuso la porta ad Ibrahimovic, ammettendo l’interesse per Luis Fabiano, che potrebbe arrivare a Milano soltanto dopo la cessione di Huntelaar. La Juventus, invece, è alla caccia di un terzino sinistro, e dopo i sondaggi per Ziegler e Kolarov, Marotta sembra intenzionato a bussare alla porta del Benfica per Fabio Coentrao, nuova stellina del Portogallo, già conteso da Real Madrid e Chelsea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy