Pres.Pescara:”Meritavamo chiaramente la vittoria”

Pres.Pescara:”Meritavamo chiaramente la vittoria”

“La partita di questa sera labbiamo vista tutti. Il Pescara ha giocato una grande partita a Palermo. Se cera una squadra che doveva uscire dal campo con i tre punti quella era il Palermo e di.

Commenta per primo!

“La partita di questa sera labbiamo vista tutti. Il Pescara ha giocato una grande partita a Palermo. Se cera una squadra che doveva uscire dal campo con i tre punti quella era il Palermo e di certo non il Palermo. Gli episodi ci hanno penalizzati, ma credo che alla fine si bilanci tutto. In questo momento la Sicilia non ci porta molto bene: a Trapani abbiamo lasciato due punti, trovando soltanto un pareggio per un rigore che non ci hanno dato e un gol annullato. A Palermo la situazione è stata simile, forse i suggerimenti non dovrei darli al mio allenatore, ma a qualcun altro (riferimento agli arbitri, ndr). In questo momento ci manca il gol, perché se crei sette, otto palle gol e non segni poi segnano gli avversari. Mi dispiace se la squadra può perdere un po dentusiasmo, ma oggi la squadra ha giocato alla grande per 94 minuti. Il Palermo non è mai uscito dalla sua area se non per quel tiro di Bolzoni al 90° parato dal nostro portiere”. Parola di Daniele Sebastiani. Il presidente biancoazzurro, nel post partita di Palermo-Pescara, ai microfoni di Sky Sport, ha detto a chiare lettere che i suoi avrebbero meritato di uscire dal “Barbera” con i 3 punti in tasca.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy