Prandelli: “Napoli incredibile. Roma, la dirigenza attuale non può gestire Totti”

Prandelli: “Napoli incredibile. Roma, la dirigenza attuale non può gestire Totti”

Le dichiarazioni dell’ex ct della Nazionale Italiana.

1 Commento

“Il Napoli ha condotto una stagione strappa applausi. I partenopei hanno reso avvincente e combattuto il campionato, esprimendo un bel calcio. Gli uomini di Sarri hanno gettato le basi per un futuro vincente, tuttavia per assistere ad un campionato equilibrato anche Milan ed Inter dovranno tornare competitive”.

Così Cesare Prandelli, ex commissario tecnico della Nazionale, analizza la stagione condotta dal Napoli di Maurizio Sarri. Intercettato dai microfoni di Radio Kiss Kiss, il mister ex Fiorentina si è successivamente soffermato sulle vicende relative al caso-Totti ed anche sul prossimo big match della prossima giornata di Serie A, che vedrà opposti proprio i partenopei alla Roma di Luciano Spalletti.


Napoli-Roma – “Non è facile al momento pronosticare un risultato. Parliamo di due squadre intenzionate a costruire un buon futuro, ed entrambe con fame di vittoria per guadagnare punti preziosi in ottica Champions League. I partenopei hanno mantenuto a lungo la seconda posizione, e sicuramente vorranno difenderla fino alla fine”.

Gabbiadini e l’Europeo – “Parliamo di un talento cristallino, esordì in Nazionale proprio sotto la mia gestione. Merita la maglia azzurra, e senza dubbio lo staff farà le dovute valutazioni a seguito di un attento monitoraggio”.

Caso Totti – “Credo che dal punto di vista squisitamente dirigenziale manchi ancora qualcosina per gestire campioni del calibro di Francesco”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. silvanosoldain_859 - 9 mesi fa

    Perche’ Prandelli non tace, ha fatto piu’ porcherie lui dappertutto ed osa ancora esprimere opinioni………chissenefrega!!
    Ukunda

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy