Pozzi: “LEmpoli non può tenermi controvoglia”

Pozzi: “LEmpoli non può tenermi controvoglia”

“Progetto per una promozione immediata con l’Empoli? Sinceramente a me non interessa niente dei progetti dellEmpoli. Il mio progetto con loro è finito, io li ringrazio a gran voce,.

Commenta per primo!

“Progetto per una promozione immediata con l’Empoli? Sinceramente a me non interessa niente dei progetti dellEmpoli. Il mio progetto con loro è finito, io li ringrazio a gran voce, ma non possono fare le cose contro voglia dei giocatori”. Così Nicola Pozzi, giovane attaccante che recentemente i toscani hanno riscattato dal Milan, si è sfogato in un’intervista rilasciata a “Tuttomercatoweb”, nella quale non risparmia neanche il club rossonero. “Il Milan ha venduto Sammarco, Matri, Pozzi, Marzoratti e ora Abate, deve rientrare col bilancio degli errori commessi in passato, hanno svenduto cinque tra i giovani più forti dItalia – ha aggiunto l’attaccante – La giustificazione che mi hanno dato è stata questa. Hanno svenduto i migliori giovani del calcio italiano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy