PIOLI: “ZAMPARINI, GRAZIE DELL’ESONERO…”

PIOLI: “ZAMPARINI, GRAZIE DELL’ESONERO…”

“A Palermo Sannino ha resistito più di me con Zamparini? Questo record negativo me lo tengo stretto ben volentieri, visto come è andata a finire l’annata. Riconosco che il.

Commenta per primo!

“A Palermo Sannino ha resistito più di me con Zamparini? Questo record negativo me lo tengo stretto ben volentieri, visto come è andata a finire l’annata. Riconosco che il presidente si era innamorato, ma bisogna anche ammettere che sono arrivato a Palermo nel momento più sbagliato, perché quel ciclo era finito, ma poi non sono stati trovati i tempi giusti per cambiare i giocatori che non volevano più restare nel Palermo. Ma lo sapete come la penso, chiusa quella porta si è aperto un portone, di sicuro è stato l’esonero meno doloroso della vita”. Queste le parole di Stefano Pioli estratte da un’intervista realizzata dal Corriere dello Sport. Il tecnico rossoblù, che l’anno scorso non è riuscito a debuttare in campionato con i rosanero a causa di un esonero arrivato anzitempo, è tornato a parlare della sua breve esperienza alla corte di Maurizio Zamparini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy