PIOLI a Mediagol: “ESONERO? RESTO MIA IDEA”

PIOLI a Mediagol: “ESONERO? RESTO MIA IDEA”

Intervista realizzata il 28 marzo 2012 Nella settimana che porta a Bologna-Palermo, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva il tecnico Stefano Pioli, che, dopo essere stato.

Commenta per primo!

Intervista realizzata il 28 marzo 2012 Nella settimana che porta a Bologna-Palermo, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva il tecnico Stefano Pioli, che, dopo essere stato esonerato dal patron Zamparini prima dellinizio del campionato, si è accasato in rossoblù facendo risalire la squadra felsinea fino a quota 36 punti, gli stessi del Palermo. “Cosa non è andato nella mia esperienza a Palermo? Non cambio la mia opinione, 50 giorni sono troppo pochi per valutare un lavoro e dare dei giudizi. Il tempo a mia disposizione è stato troppo poco, il presidente Zamparini era il primo a sapere che a Palermo era finito un ciclo e bisognava cambiare tanto per provare ad aprirne un altro. Quando ci sono queste situazioni è ovvio che serva tempo. Due mesi scarsi non bastano per giudicare il lavoro di un tecnico, è anche difficile per me, a posteriori ho analizzato tutte le situazioni di quel periodo e resta la convinzione che sarebbe servito più tempo. Il Palermo stava cambiando tanto – ha proseguito Pioli – , quel preliminare di Europa League contro il Thun è arrivato troppo presto e in un momento non ideale e ha certamente creato delle difficoltà. Ma ora bisogna guardare avanti, penso solo alla sfida di domenica, noi vogliamo riscattarci dopo la sconfitta contro l’Atalanta e proveremo a vincere contro una squadra importante come il Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy