PIERI: “Io nuovo Diego Milito anche se amo Ibra..”

PIERI: “Io nuovo Diego Milito anche se amo Ibra..”

Nel corso dell’intervista concessa alla redazione di “Mediagol.it”, il neo attaccante rosanero Michele Pieri ha poi tracciato un suo breve profilo. “I miei ex dirigenti mi hanno.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista concessa alla redazione di “Mediagol.it”, il neo attaccante rosanero Michele Pieri ha poi tracciato un suo breve profilo. “I miei ex dirigenti mi hanno definito bomber d’area di rigore? Quest’anno ho fatto 24 gol in campionato e 30 stagionali. Diciamo che sono uno di quei giocatori che si adatta a fare tutto davanti, in attacco, ho fatto molti gol di testa però mi ritengo un attaccante completo – ha spiegato Pieri – Il mio punto di riferimento fin da piccolino? Prima di tutti Ibrahimovic ma in Italia Totti…”. Il giovane attaccante poi rivela anche qualche nome di noti attaccanti a cui si avvicina per caratteristiche tecniche. “A me dicevano che somigliavo a Diego Milito e anche a Shevchenko dei tempi di una volta – ha raccontato Pieri – un po’ magari non proprio prima punta fissa ma neanche seconda punta. Un’attaccante mobile e completo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy