PERINETTI:”Sannino divertirà Palermo, esterni..”

PERINETTI:”Sannino divertirà Palermo, esterni..”

“E giusto parlare di Miccoli e di Balzaretti, ma il calcio è uno sport di collettivo, sta nascendo una squadra volitiva e vogliosa di riscattare un campionato sofferto. A Malles sta nascendo.

Commenta per primo!

“E giusto parlare di Miccoli e di Balzaretti, ma il calcio è uno sport di collettivo, sta nascendo una squadra volitiva e vogliosa di riscattare un campionato sofferto. A Malles sta nascendo un Palermo che vuole riportare la gente allo stadio e divertire i tifosi. Sta nascendo un Palermo che farà bene e che Sannino sta plasmando in maniera interessante”. Lo ha detto Giorgio Perinetti, intervistato da SkySport24. Il direttore generale rosanero ha parlato anche del tecnico Sannino e del modulo che adotterà nella prossima stagione. “Sannino dice che una squadra vera si vede in inferiorità numerica? Sannino tiene tanto alla squadra, vuole che non viva di riflesso sullo schieramento avversario, ma si sappia imporre. Questa squadra crescerà, diventerà squadra. Ci contiamo, trovando gli interpreti migliori. Mancano degli esterni alti? Lanno scorso abbiamo giocato a Siena molto spesso sia col 4-4-2 che col 3-5-2, dobbiamo essere duttili e cambiare atteggiamento anche durante la partita. Non sono i numeri a fare la differenza ma gli uomini e il modo in cui interpretano la partita. Se servirà qualcosa cè ancora molto tempo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy