PERINETTI:”FABBRINI BENE, NO DYBALA..”

PERINETTI:”FABBRINI BENE, NO DYBALA..”

“Componente psicologica? E ovvio e normalissimo, il peso della tensione che si accumula, il peso di una vittoria che manca da mesi si fa sentire. Il Palermo non vince dal derby, poi molte volte ha.

Commenta per primo!

“Componente psicologica? E ovvio e normalissimo, il peso della tensione che si accumula, il peso di una vittoria che manca da mesi si fa sentire. Il Palermo non vince dal derby, poi molte volte ha perso i tre punti allultimo minuto, anche immeritate, così si è cercato negli ultimi giorni di stemperare questa tensione, di cercare di dare fiducia. Però il peso un po si avverte. Non abbiamo avuto ieri giocatori di grande spessore caratteriale oltre che tecnico come Miccoli e Ilicic, che avrebbero dato una mano, per fortuna abbiamo trovato un ottimo Fabbrini, che ha fatto una partita di grossa personalità, Dybala meno. Non avendo davanti questi giocatori che potevano darci lispirazione il gioco ne ha un po sofferto. Solo dopo lo svantaggio la squadra si è liberata psicologicamente cercando il risultato con forza, determinazione e carattere. In questa situazione noi dobbiamo avere un approccio diverso, più aggressivo da subito, perché il tempo è sempre meno e cè da recuperare”. Lo ha detto Giorgio Perinetti nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata alla redazione di Mediagol.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy