PERINETTI: “Stadio San Nicola vuoto un peccato”

PERINETTI: “Stadio San Nicola vuoto un peccato”

Intervistato dalla Gazzetta del Mezzogiorno, il dirigente rosanero Giorgio Perinetti ha ricordato i suoi trascorsi pugliesi. “Ricordo il giorno della mia presentazione. Mi chiesero quale fosse il mio.

Commenta per primo!

Intervistato dalla Gazzetta del Mezzogiorno, il dirigente rosanero Giorgio Perinetti ha ricordato i suoi trascorsi pugliesi. “Ricordo il giorno della mia presentazione. Mi chiesero quale fosse il mio obiettivo e risposi che mi sarebbe piaciuto vedere il San Nicola di nuovo pieno. Penso che ci siamo riusciti. In A fu più semplice, ma ricordo in B Bari-Parma e Bari-Empoli. Stadio vuoto? Un peccato. Il colore, il rumore fanno parte del calcio, sono il sale e il pepe delle partite. Anche quando arrivai io a Bari non cera un grande affiatamento con la tifoseria. Poi lesplosione di risultati ricompattò lambiente. Credo che lo scollamento sia stato il filo conduttore del rapporto fra il Bari e i suoi tifosi, alti e bassi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy