PERINETTI: “Niente da rimproverarci, purtroppo..”

PERINETTI: “Niente da rimproverarci, purtroppo..”

“C’è grande rammarico per il risultato ma non per la prestazione, considerato quello che possiamo dare noi in questo momento e le condizioni fisiche di alcuni giocatori come Miccoli.

Commenta per primo!

“C’è grande rammarico per il risultato ma non per la prestazione, considerato quello che possiamo dare noi in questo momento e le condizioni fisiche di alcuni giocatori come Miccoli e Ilicic, che non sono al meglio, e lo stesso Sorrentino, al rientro dall’infortunio”. Così ai microfoni di Palermonews.it, il consigliere d’amministrazione del Palermo, Giorgio Perinetti, sul pareggio casalingo di ieri col Bologna. “La partita si era messa nel modo migliore. Abbiamo avuto un grandissimo approccio, siamo andati in vantaggio e potevamo anche raddoppiare. Purtroppo il pareggio ci ha portati a dover ricominciare, causandoci una decina di minuti d’appannamento assolutamente normali, vista la situazione. Il Bologna fino a quel momento non aveva fatto nulla di particolare. Se a questi episodi aggiungiamo il palo di Miccoli e l’infortunio di Ilicic, si capisce perché non siamo stati in condizione di spingere più di tanto. Alla fine abbiamo ritrovato le energie – ha aggiunto Perinetti -, abbiamo messo il Bologna all’angolo e ci sono stati episodi che a mio avviso potevano essere valutati diversamente. Abbiamo dato davvero tutto in campo e non possiamo rimproverarci niente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy