PERINETTI: “Fallo Aronica ingenuo, ma Zapata…”

PERINETTI: “Fallo Aronica ingenuo, ma Zapata…”

“La matematica non ci condanna, però la sconfitta si aggiunge alle tante altre di questanno. In quella di oggi cè di diverso la prestazione che è stata sicuramente.

Commenta per primo!

“La matematica non ci condanna, però la sconfitta si aggiunge alle tante altre di questanno. In quella di oggi cè di diverso la prestazione che è stata sicuramente più convincente, con unintensità di gioco superiore a quelle delle ultime uscite in trasferta, con maggiore disinvoltura, con maggiore possesso palla, con qualche incursione in area. Di fronte avevamo però il Milan e gli episodi ci hanno condannati. Il fallo di Aronica è ingenuo per un giocatore della sua esperienza, immediatamente sanzionato, poi però doveva uscire assolutamente Zapata, era fallo di mano da rosso, da ultimo uomo, in una chiara occasione da gol. Zapata non doveva finire la partita. Questo aggiunge rammarico, però è andata così”. Così Giorgio Perinetti dalla zona mista dello stadio “Giuseppe Meazza” di Milano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy