Perinetti: “Duello Pastore-Menez sarà spettacolo”

Perinetti: “Duello Pastore-Menez sarà spettacolo”

“Cosa penso del Palermo di quest’anno? E’ una squadra che seguo sia per motivi affettivi che per interesse tecnico e professionale. Trovo che quella rosa sia una squadra guidata da un tecnico molto.

Commenta per primo!

“Cosa penso del Palermo di quest’anno? E’ una squadra che seguo sia per motivi affettivi che per interesse tecnico e professionale. Trovo che quella rosa sia una squadra guidata da un tecnico molto preparato, dotata di un’identità ben definita. Ci sono giocatori di qualità come Pastore, ma puntare in alto è molto complicato, ci sarà da crescere molto velocemente”. Lo ha detto Giorgio Perinetti intervistato da RosaeNero, la trasmissione di approfondimento del lunedì di TRM. “A proposito della partita di domenica tra Palermo e Roma credo che sarà uno di quei match in cui la qualità sarà al potere. Ci sono talenti da entrambe le parti, Miccoli, Pastore e Ilicic in rosanero, Menez in giallorosso è in grande ascesa, si sta imponendo ad alto livello. Sarà certamente una partita spettacolare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy