PERINETTI: “DIAMO ATTO A ZAMPARINI CHE..”

PERINETTI: “DIAMO ATTO A ZAMPARINI CHE..”

“Il vero sforzo però è stato riuscire a tenere i nostri pezzi pregiati”. Lo ha dichiarato all’edizione palermitana di Repubblica il dirigente rosanero Giorgio Perinetti. “Avevamo.

Commenta per primo!

“Il vero sforzo però è stato riuscire a tenere i nostri pezzi pregiati”. Lo ha dichiarato all’edizione palermitana di Repubblica il dirigente rosanero Giorgio Perinetti. “Avevamo richieste per Sorrentino, Hernandez, Dybala, Barreto e Lafferty. Offerte che abbiamo rimandato al mittente – ha rivelato Perinetti -. Bisogna dare atto al presidente Zamparini che ha ragionato da tifoso e non ha voluto privarsi dei gioielli della squadra. Loro sono il futuro, ma anche il presente. Non dobbiamo dimenticare che il Palermo è primo in classifica anche grazie a questi elementi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy