PERINETTI: “C’è chi sente troppo match con rosa”

PERINETTI: “C’è chi sente troppo match con rosa”

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, il direttore sportivo del Siena Giorgio Perinetti ha individuato le chiavi della sconfitta dei toscani contro il Palermo nell’ultima.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, il direttore sportivo del Siena Giorgio Perinetti ha individuato le chiavi della sconfitta dei toscani contro il Palermo nell’ultima partita di campionato. “Sannino è il primo ad esser rimasto sorpreso dall’atteggiamento della squadra. È un grande allenatore che trasmette ai ragazzi grinta e voglia di fare, caratteristiche che ieri non abbiamo visto al Barbera. I motivi? Forse qualche elogio di troppo, ci siamo seduti sugli allori. Noi sotto il profilo tecnico siamo inferiori a tante squadre, quindi dobbiamo compensare con rabbia e altre caratteristiche che finora avevamo fatto nostre. Mi auguro che questa sconfitta ci serva da lezione e ci torni utile, abbiamo peccato di presunzione. Poi c’era chi sentiva di più la partita a Palermo, i vari Calaiò, Brienza e Gonzalez che magari volevano fare qualcosa di più alla Favorita e paradossalmente hanno dato qualcosa in meno ma questo può capitare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy