PASTORE”Possiamo passare,vi spiego espulsione..”

PASTORE”Possiamo passare,vi spiego espulsione..”

Javier Pastore ha parlato in unintervista a Repubblica dellespulsione contro il Cska che oltre a lasciare in dieci uomini il Palermo priverà la squadra dellargentino nella prossima gara di.

Commenta per primo!

Javier Pastore ha parlato in unintervista a Repubblica dellespulsione contro il Cska che oltre a lasciare in dieci uomini il Palermo priverà la squadra dellargentino nella prossima gara di Europa League. “Lo so, ho sbagliato. Lho capito subito? Sì. Tanto è vero – ha aggiunto il trequartista – che uscendo ho chiesto immediatamente scusa ai miei compagni e ai tifosi. È stato un gesto che non avrei dovuto fare. È la prima volta che mi capita, ma ero piuttosto nervoso. Ero molto dispiaciuto, credevo fossimo vittime di una ingiustizia e ho chiesto spiegazione allarbitro. Volevo farmi sentire in prima persona. Volevo dire qualcosa io”. Il talento di Cordoba ha poi commentato il match contro i russi terminato con un significativo scarto a favore del Cska. “Loro sono una squadra forte, ma il Palermo è stato in partita per larghi tratti. Nel primo tempo abbiamo giocato sicuramente meglio noi. Abbiamo però commesso qualche errore e siamo stati puniti subito. Allo stesso tempo però cè stato fischiato un fuorigioco che non cera. Insomma, la partita ha avuto un andamento diverso da quello che dice il risultato. Se siamo ancora in corsa? Sicuramente sì. Il pareggio tra Losanna e Sparta Praga mantiene aperte le porte dei sedicesimi. Dobbiamo vincere sia con Losanna che con lo Sparta. Possiamo sicuramente farcela”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy