PASTORE: “Io leader. Che spasso con Josip e Abel”

PASTORE: “Io leader. Che spasso con Josip e Abel”

Javier Pastore ha concesso una lunga intervista a Repubblica in cui ha parlato della sua posizione allinterno dello spogliatoio rosanero. “Io leader di questa squadra? Sicuramente sì. Nel.

Commenta per primo!

Javier Pastore ha concesso una lunga intervista a Repubblica in cui ha parlato della sua posizione allinterno dello spogliatoio rosanero. “Io leader di questa squadra? Sicuramente sì. Nel Palermo di leader ce ne sono molti e io credo di potere essere uno di questi”. Lex fantasista dellHuracan ha parlato anche delle grandi attese che i tifosi rosanero ripongono in lui. “Mi fa stare bene. Mi piace. Sono contento che i tifosi mi vogliano bene. Io voglio solo continuare a fare bene e migliorarmi giorno dopo giorno. Se mi aspettavo di inserirmi così presto nel calcio italiano? No. La cosa ha sorpreso anche me, ma Palermo è lambiente ideale per crescere. Qui ci sono tanti giovani che fanno bene e i giocatori con maggiore esperienza ti aiutano. È un po come mi capitava allHuracan. Non cè grande pressione e poi cè Rossi che mi ha aiutato molto a crescere. Rossi dice che ogni tanto eccedo in colpi di tacco? Ma io li faccio finalizzati al gioco. Io mi diverto. Con un colpo di tacco a volte si può velocizzare il gioco. Se poi trovi gente come Ilicic e Hernandez che ti asseconda diventa tutto uno spasso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy