PASTORE: “ECCO PERCHÈ HO DETTO SÌ AL PSG”

PASTORE: “ECCO PERCHÈ HO DETTO SÌ AL PSG”

“Se ho seguito la trattativa? Marcelo (Simonian, l’agente, ndr) mi andava informando sugli sviluppi. A me importa molto il progetto sportivo, abbiamo parlato molto di questo. Del resto si.

Commenta per primo!

“Se ho seguito la trattativa? Marcelo (Simonian, l’agente, ndr) mi andava informando sugli sviluppi. A me importa molto il progetto sportivo, abbiamo parlato molto di questo. Del resto si è occupato il mio procuratore”. Queste le parole dellormai ex trequartista del Palermo Javier Pastore, intervistato da “Dodici Corporation”. “Come mi preparo a questo grande passo nella mia carriera? Sono molto ansioso di cominciare questa nuova tappa. Mi hanno spiegato il progetto e la sfida mi ha sedotto immediatamente. Voglio aggiungere il mio granello di sabbia – ha proseguito il Flaco – alla storia di un grande club come il Paris Saint Germain. Sulla città c’è poco da aggiungere, è già stato detto tutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy