PARAGUAY: altro ko,Barreto si riposa in panchina

PARAGUAY: altro ko,Barreto si riposa in panchina

Dopo le sconfitte di Tzorvas, Ilicic, Bacinovic e Balzaretti, anche Edgar Barreto tornerà a Palermo da sconfitto. Nella notte il Paraguay ha affrontato il Cile in una sfida che poteva.

Commenta per primo!

Dopo le sconfitte di Tzorvas, Ilicic, Bacinovic e Balzaretti, anche Edgar Barreto tornerà a Palermo da sconfitto. Nella notte il Paraguay ha affrontato il Cile in una sfida che poteva proiettare entrambe le squadre nelle zone alte del girone sudamericano di qualificazione ai prossimi mondiali. Alla fine lha spuntata la squadra di casa che inspiegabilmente da quando il rosanero Mauricio Pinilla non è più titolare (dopo la non brillantissima prestazione contro lArgentina) non fa altro che vincere. Con le reti di Pablo Contreras e Matias Campos il Cile si è aggiudicato i 3 punti e ha staccato il Paraguay in classifica fermo a 4 punti in 4 gare. Lunico rosanero impegnato in questa sfida, il centrocampista Edgar Barreto, è rimasto a guardare i compagni dalla panchina, non certo una brutta notizia per Devis Mangia che potrà contare su di lui senza problemi nella prossima partita di campionato (il centrocampista del Palermo era stato inserito erroneamente tra i titolari da diversi organi di informazione sudamericani, ndr). Mediagol.it vi propone il tabellino del match CILE-PARAGUAY 2-0 Marcatori: Contreras (27), Campos Toro (85) CILE (3-4-3): Claudio Bravo; Waldo Ponce, Pablo Contreras, Marco González; Mauricio Isla, Gary Medel, Charles Aránguis; Matías Fernández (all87 Milovan Mirosevic); Alexis Sánchez, Humberto Suazo (al 70 Matías Campos Toro), Eduardo Vargas (al 78 Esteban Paredes). Allenatore: Claudio Borghi. PARAGUAY (4-4-2): Diego Barreto; Carlos Bonet (al 46 Hernán Pérez), Darío Verón, Julio César Manzur, Miguel Samudio – Víctor Ayala, Sergio Aquino, Cristian Riveros, Marcelo Estigarribia (al 75 Oscar Cardozo); Julio dos Santos (al 61 Edgar Benítez);Nelson Haedo Valdez. Allenatore: Francisco Arce. Ammoniti: Isla 46, Sánchez 49, Dos Santos 39, Samudio 51, Verón 73, Aquino 79

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy