PALERMO:CON MALESANI RESTA 3-4-3 DI GASP

PALERMO:CON MALESANI RESTA 3-4-3 DI GASP

Da Gasperini a Malesani il salto non è poi così lungo. Il tecnico è arrivato al grande calcio adottando il 3-4-3, diventato presto il suo marchio di fabbrica. Alla Fiorentina.

Commenta per primo!

Da Gasperini a Malesani il salto non è poi così lungo. Il tecnico è arrivato al grande calcio adottando il 3-4-3, diventato presto il suo marchio di fabbrica. Alla Fiorentina giocava con tre attaccanti che rientravano poco e una mezza punta come Rui Costa a centrocampo. Quasi una follia, che però ha funzionato a lungo. Negli anni il gioco d’attacco è rimasto il suo punto forte, anche se a volte ha schierato la difesa a 4, altre un centrocampo folto con 5 uomini, cercando di far rendere al massimo la rosa a sua disposizione. A Palermo, con una rosa riadattata alle esigenze di Gasperini durante l’ultimo mercato, sembra evidente che in un primo momento il cambiamento tattico sarà abbastanza ridotto. Il cambiamento più importante nelle idee della società, dovrà essere a livello psicologico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy