PALERMO: CLUB LAVORA A RINNOVO NOCERINO

PALERMO: CLUB LAVORA A RINNOVO NOCERINO

Oggi sono sbarcati a Palermo gli agenti Fifa Alessandro Moggi, figlio di “big” Luciano, e Marco Sommella. I due soci e procuratori si sono recati nel capoluogo siciliano per incontrare la.

Commenta per primo!

Oggi sono sbarcati a Palermo gli agenti Fifa Alessandro Moggi, figlio di “big” Luciano, e Marco Sommella. I due soci e procuratori si sono recati nel capoluogo siciliano per incontrare la dirigenza di Viale del Fante e verificare la situazione dei loro assistiti rosanero. Nell’occasione si è parlato principalmente di Antonio Nocerino, centrocampista ormai nel giro della Nazionale e con il contratto in scadenza il prossimo anno. Le parti hanno iniziato a gettare le basi per un rinnovo contrattuale che il Palermo intende siglare al più presto e – secondo indiscrezioni raccolte da Mediagol.it – l’incontro odierno è servito proprio a chiarire ogni aspetto in tal senso. La distanza tra domanda e offerta è diminuita e, per questo, sembrano esserci i presupposti per un rinnovo di contratto che dovrebbe arrivare a ridosso del termine della stagione in corso. Incontrando i dirigenti del Palermo, Moggi e Sommella hanno anche affrontato la situazione di Fabio Liverani, in scadenza di contratto con il club rosanero e ormai destinato a lasciare la Sicilia a giugno. Nella giornata trascorsa in città, i due agenti ne hanno approfittato anche per seguire dal vivo la Primavera rosanero al “C.U.S.” di via Altofonte, accompagnati dal collega palermitano Umberto Calaiò, fratello del calciatore Emanuele.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy