MUNOZ: “Che leader Donati! Io parlo poco ma…”

MUNOZ: “Che leader Donati! Io parlo poco ma…”

Intervenuto in conferenza stampa al “Tenente Onorato” di Boccadifalco, il difensore del Palermo Ezequiel Munoz ha parlato dell’arretramento in difesa di Massimo Donati, deciso dal tecnico Gian Piero.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa al “Tenente Onorato” di Boccadifalco, il difensore del Palermo Ezequiel Munoz ha parlato dell’arretramento in difesa di Massimo Donati, deciso dal tecnico Gian Piero Gasperini dopo il suo arrivo sulla panchina rosanero. Ecco quanto raccolto da Mediagol.it: “Donati è importante anche per me? Lui ha esperienza e sicuramente può darmi una mano, parla tanto e mi dà consigli, è uno che aiuta tanto dentro il campo. Io dovrei parlare di più in campo secondo Donati? Non sono mai stato uno che parla troppo, come dicono tutti, è una cosa però fondamentale per un difensore. Ma va bene, dai, parla Donati e va benissimo così. Sicuramente però devo migliorare. Ringrazio la mia famiglia, la mia fidanzata e i miei amici. Nei momenti più difficili mi appoggio a loro. Poi ringrazio anche il mister per la fiducia che ha dimostrato nei miei confronti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy